martedì 24 febbraio 2009

Il palcoscenico della vita

Immagine di Carla Petretich

Il mondo è il palcoscenico e noi siamo gli attori.
Il mio spettacolo non è ancora terminato.

Applaudite, miei cari.
Applaudite ad ogni movenza,
applaudite ad ogni parola.
Non ci sarà replica.

E ancora mi soprendo
di quanto accecanti
possano essere le fiamme.

(Elena)

9 commenti:

  1. Salderò il conto, esagererò
    Devo trovare la volontà di andare avanti

    RispondiElimina
  2. non siamo solo gli attori, ma siamo anche i registi... nostri ruoli si scambiano in continuazione, qualche volte siamo pure i statisti, oppure i spregidicati stunter. dipende dalle occasioni.

    p.s. finalmente sembra tt tornato in normalità elena...

    RispondiElimina
  3. a volte penso ke al posto di attori siamo tt burattini...ki piu ki meno ma in sostanza abbiamo sempre qlc ke ci tira i fili!ciaooooooooooooo

    RispondiElimina
  4. Sai che l'applauso è stato inventato in Mesopotamia? ... serviva per coprire le urla delle vittime sacrificali ... a quei tempi i sacrifici umani erano molto cool.

    RispondiElimina
  5. Non si hai finito di imparare :) questa mi mancava :)

    RispondiElimina
  6. non so bene cosa siamo. attori protagonisti di certo. burattini talvolta nostro malgrado. registi di certo no. perchè se il mio film andasse come vorrei io sarebbe tutta un'altra storia... sei brava. mi piace come scrivi.

    RispondiElimina
  7. Grazie Gianluca, mi fa molto piacere. :)

    RispondiElimina
  8. sono carla petretich e sono colei che ha realizzato l'immagine.
    ti ringrazio per averla apprezzata e se ci vuoi metterci il mio nome, beh, ti sarei molto grata.
    ho visto comunque che è in giro in parecchi posti e l'indirizzo di origine è andato perduto (www.carla146.it).
    ciao carla

    RispondiElimina
  9. molto volentieri :))lo faccio subito. L'ho trovata sul web senza nessun tipo di copyright. ma, giustamente, ora che ne ho trovato l'artefice è mio sommo dovere nominarla. Complimenti! e' molto bella e si adatta molto alla mia poesia

    RispondiElimina